Sit-in radicale in Via Teulada per partecipazione di Blair a Ballarò

 

Sabato 12 novembre dalle ore 16,  in vista di uno speciale della trasmissione Ballarò che vedrà come ospite l’ex primo ministro inglese Tony Blair, si terrà un sit del Partito Radicale davanti alla sede Rai di via Teulada. Nel marzo 2003 Bush e Blair scelsero la guerra, ne affrettarono i tempi, per impedire che scoppiasse la pace attraverso l’esilio di Saddam. Il sit-in radicale avrà luogo per chiedere che venga fatta luce sui fatti che portarono allo scoppio della guerra in Iraq e sulle gravi corresponsabilità di Blair, Bush e Berlusconi nell'affossamento dell'unica concreta possibilità di pace possibile. 


Intanto l'ex premier britannico si è arricchito grazie a milionari contratti di consulenza della Tony Blair Associates stipulati spesso con paesi che reprimono quella libertà religiosa di cui Blair stesso vorrebbe invece farsi promotore nell'ambito del dialogo interreligioso e di quello tra politica e religione. 

L'angolo dei bugiardi